POST CONSIGLIATI

Le nostre guide per scoprire la costa adriatica

Cosa fare in vacanza a Lignano Sabbiadoro

Lignano Sabbiadoro

Lignano Sabbiadoro è una località balneare ben nota per la particolarità del suo arenile che, oltre ad essere ampio e lungo, è formato da una sabbia chiara che sotto i riflessi del sole assume la caratteristica di apparire dorato.

Il nucleo storico della cittadina è a dimensione d’uomo dal momento che l’arteria centrale è stata riservata al solo uso pedonale e regala al turista una deliziosa passeggiata tra negozi, locali e ritrovi.

La movida si sviluppa nella centralissima Piazza Fontana da dove si irradiano tanti locali aperti fino a tardissima notte.

Da non mancare una visita al vecchio faro rosso che si trova sulla punta più orientale di Lignano Sabbiadoro, un tempo ritrovo dei pescatori locali e da dove si ammira un bel panorama che dalla Laguna di Marano, abbraccia la visuale fino a giungere sul Mar Adriatico.

Lignano Sabbiadoro ha conquistato anche un turismo straniero, proveniente principalmente dalla Germania e, recentemente, dai Paesi dell’Est Europa che hanno eletto questa cittadina come destinazione per le vacanze estive grazie alla presenza di un arenile alquanto esteso che è una perfetta location per tante attività diurne e notturne.

Punto indubbiamente forte di Lignano Sabbiadoro è dato proprio dalla sua spiaggia dorata dove si trovano stabilimenti attrezzati e confortevoli.

Gli appassionati bikers troveranno sulla spiaggia una possibilità da sfruttare e che viene dalla California: le Fat Sand Bikes, ossia le bici da spiaggia. Queste speciali due ruote sono progettate proprio per pedalare sull’arenile e sull’acqua e si possono usare da soli o anche partecipando a delle escursioni con accompagnatore in modo totalmente gratuito.

Tra le iniziative che prevedono l’uso delle Fat Sand Bikes troviamo le seguenti:

– Bike Experience:  prevede  l’escursione in barca per attraversare la Laguna di Marano per arrivare fino al fiume Stella.

– Marano Lagunare: percorso turistico da effettuare in city bike per via di un percorso misto comprendente lunghi tratti di sterrato. L’itinerario costeggia il Tagliamento fino ad arrivare al bosco di Muzzana. E’ consigliato per i soli esperti.

– Lignano: si parte dalla Terrazza a Mare percorrendo la ciclabile per il Faro, la Darsena, Porto Vecchio e la Laguna di Marano per poi proseguire fino al Tagliamento.

Un soggiorno a Lignano Sabbiadoro permette anche la possibilità di fare delle interessanti escursioni nei dintorni. Risulta imperdibile la visita della città di Venezia, alla quale dedicare almeno una intera giornata; ma anche poter raggiungere Trieste e scoprire il suo centro storico, oppure la deliziosa Grado, o anche la storica Aquileia, sono dei suggerimenti da tener conto per arricchire la propria vacanza balneare.

Durante l’alta stagione, Lignano Sabbiadoro propone a tutti i suoi ospiti, un interessante cartellone di iniziative di ogni genere. Eventi, questi, che si traducono in momenti di aggregazione e di coinvolgimento per valorizzare al massimo il proprio soggiorno. Avvenimenti culturali, mercatini all’aperto, musica, rappresentazioni teatrali, eventi sportivi sono solo alcuni degli appuntamenti organizzati da istituzioni e soggetti privati, che alimentano la piacevolezza di un soggiorno già di per sé molto gratificante.