POST CONSIGLIATI

Le nostre guide per scoprire la costa adriatica

Vacanze a Bibione: itinerari, escursioni, attrazioni per famiglie

Spiaggia di Bibione

Bibione è tra le località balneari più frequentate in Veneto per via del suo lungo ed esteso litorale formato da una finissima sabbia e per la bellezza del suo territorio dove verdi pinete si alternano alla laguna. Chi sceglie Bibione come meta delle proprie vacanze, avrà a disposizione un’ampia offerta di opportunità per soddisfare ogni sua esigenza.

Nata turisticamente negli anni ’50 del secolo scorso, Bibione si propone come una cittadina a dimensione d’uomo dove trascorrere un soggiorno all’insegna della serenità dove miscelare il relax con la movida a seconda dei propri desideri.

Tante le attrattive che la simpatica cittadina veneta offre ai suoi ospiti: piste ciclabili, itinerari in kayak, percorsi a cavallo, impianti sportivi, campi da beach tennis e beach volley, scuole di vela, scuole di surf, escursioni nei dintorni, eventi artistici e culturali e molto altro ancora.

Bibione si presta ottimamente per essere base di un soggiorno alla scoperta delle bellezze della natura e alla conoscenza della locale flora e fauna. Può considerarsi un’isola incorniciata dalle acque: quella dolce e tranquilla della laguna, quella salata del mar Adriatico e l’acqua del più bel fiume alpino, il Tagliamento.

La spiaggia di Bibione, grazie ai suoi stabilimenti balneari ben attrezzati, soddisfa le esigenze di ogni bagnante e, in special modo, quelle delle famiglie.La cittadina regala anche un’ampia gamma di eventi durante l’alta stagione per allietare il soggiorno degli ospiti e per offrire delle alternative per tutti.

Il territorio che circonda Bibione può considerarsi come uno spaccato di Mediterraneo per via della sua varietà di elementi naturali come pinete, dune, bracci della laguna che si insinuano verso l’entroterra, corsi d’acqua e una vegetazione rigogliosa che permette la realizzazione di diversi itinerari che possono effettuarsi sia in bicicletta che a piedi.

Sono ben nove i percorsi che dalla spiaggia arrivano fino alla campagna sfruttando dei sentieri preparati per l’occasione come l’itinerario ‘Terzo Bacino e Casoni’ che conduce fino a San Michele al Tagliamento, oppure ‘Brussa e Vallevecchia’ che parte dalla selvaggia spiaggia della Brussa. Le teoria di itinerari prosegue con ‘Lungofiume’ che inizia da Marinella seguendo il Tagliamento; ‘Giralagune’ che parte dalla Brussa per arrivare al Terzo Bacino; ‘GiraLemene 1’ che dai Mulini di Stalis conduce fino a Portovecchio; ‘GiraLemene 2’ che percorre il Bosco delle Lame; ‘Faro e la pineta’ che da Bibione arriva fino al faro e altri ancora.

A parte gli itinerari di bassa, media e alta difficoltà che si possono fare, ci sono anche delle interessanti escursioni nei dintorni come quelle che hanno come meta Concordia Sagittaria – antica colonia romana risalente al I° secolo a.C.-, Portogruaro, San Michele al Tagliamento: tutte località molto vicine a Bibione e che sono delle piacevoli alternative a Venezia, Udine e Trieste.

Durante la stagione estiva, molti sono gli eventi in cartellone organizzati per residenti e turisti che arricchiscono di opportunità un soggiorno a Bibione dove la movida si sviluppa, oltre che negli stabilimenti balneari, anche in locali, pub e discoteche della cittadina e dei dintorni per rendere ancor più interessante la vacanza.

Per le famiglie con bambini suggeriamo una giornata alle terme che affacciano proprio sulla spiaggia, le escursioni in mare nella Laguna o la navigazione lungo i canali interni tra le valli, una gita in bicicletta fino al Giardino Mediterraneo (oasi a tutela della biodiversità).  Nella vicina Lignano Sabbiadoro si possono visitare il Parco Zoo Punta Verde, il Parco di divertimenti Gulliverlandia e quello acquatico Acquasplash.