POST CONSIGLIATI

Le nostre guide per scoprire la costa adriatica

Vacanze sul Gargano: cosa vedere e quali sono le spiagge più belle

Arco di San Felice Gargano

Conosciuto come ‘Sperone d’Italia’ per la caratteristica forma di tacco, il Gargano è un meraviglioso promontorio che si affaccia nel mar Adriatico offrendo spiagge da sogno, piccoli caratteristici borghi dal sapore antico, una natura spesso ancora selvaggia e tanti stimoli per rendere piacevole un soggiorno per tutti.
Il mare limpido incornicia la costa garganica ed è meta di migliaia di turisti soprattutto durante la bella stagione.

Non si può non partire da Vieste denominata a ragione ‘Perla del Gargano’ che conserva un centro storico che, soprattutto nella sua parte antica, permette di vivere atmosfere suggestive.

Altra meta da non perdere è Peschici dove si trova la tipica architettura pugliese contraddistinta da case bianche che caratterizzano questo piccolo borgo che offre molte spiagge tranquille, ideali per un turismo famigliare. Nella parte alta della cittadina, si staglia l’antica rocca da dove si ammira il meraviglioso panorama del golfo di Peschici.

Vivere il mare nel Gargano, significa avere l’imbarazzo della scelta di quale spiaggia sia la più bella. Ad esempio, nei dintorni di Vieste si trova l’Arco di San Felice proprio nel centro dell’omonima baia. Si tratta di un arco naturale di roccia che ha assunto questa sembianza con il passare del tempo e l’incessante lavorio degli elementi della natura.

Molte le calette presenti sul territorio come la spiaggia di Vignanotica caratterizzata da faraglioni a picco sul mare, oppure la spiaggia di Calalunga stretta da boschi e formata da una dorata sabbia.

Rodi Garganico offre un mare cristallino che si raggiunge sia dalla spiaggia di Ponente prescelta dagli amanti del surf, che da quella più tranquilla di Levante che si tuffa dolcemente verso le acque.

Ma il Gargano offre molte alternative che permettono ad un soggiorno balneare di assumere sempre un sapore diverso: la Baia di Mergoli con la sua suggestiva falesia a strapiombo, Baia Zaiana dalla sabbia color oro, Baia delle Zagare caratterizzata da insenature e grotte, la Spiaggia di Scialmarino preferita da chi pratica kitesurf e la Spiaggia di Mattinatella ideale per gli appassionati di snorkeling.

Il Gargano è anche natura con il Lago di Lesina con la sua duna lunga circa trenta chilometri e con il Lago di Varano, meta per chi ama il birdwatching.

Per famiglie con bambini, questa destinazione è sicuramente molto adatta. E’ sufficiente pensare alla Foresta Umbra dove è possibile trascorrere delle intere giornate immerse nella natura facendo trekking e ammirando la fauna presente. I bambini possono divertirti a fare gli esploratori percorrendo facili sentieri che consentono di fantasticare mille avventure. Stimolante meta anche per tutti gli appassionati della bicicletta e della Mountain Bike che potranno avventurarsi in tante interessanti biciclettate.

Molto istruttiva risulta anche la visita delle Saline Margherita di Savoia a Manfredonia, le più estese in Europa e riserva naturale dove trovano rifugio molte specie di uccelli tra i quali i fenicotteri rosa.

Molti gli eventi che si tengono ogni estate nel Gargano: da fiere a sagre passando per celebrazioni religiose e appuntamenti culturali. Si segnalano la Gargano Running Week 2018, che si svolgerà a Mattinata dal 21 al 22 aprile del 2018 ed il Carpino Folk Festival, giunto alla sua 23esima edizione che si terrà a Carpino dal 4 al 12 agosto.